Diritti degli utenti:


L’Utente ha diritto:

  • ad essere assistito e curato con premura ed attenzione, nel rispetto della dignità umana e delle proprie convinzioni filosofiche e religiose;
  • ad essere sempre individuato con il proprio nome e cognome e diritto di essere interpellato con la particella pronominale «Lei»;
  • di ottenere le informazioni relative alle prestazioni che deve ricevere;
  • di poter identificare immediatamente le persone che lo hanno in cura;
  • di proporre reclami che debbono essere sollecitamente esaminati, ed essere tempestivamente informato sull’esito degli stessi;
  • ad esprimere il proprio parere sui servizi ricevuti;
  • alla riservatezza delle informazioni di carattere personale così come ha diritto alla protezione della sua privacy;
  • alla sicurezza della propria persona.

servizio-di-assistenza-domiciliare-venezia

Doveri degli utenti:


La diretta partecipazione all’adempimento di alcuni doveri è la base per usufruire pienamente dei propri diritti. Ottemperare ad un dovere vuol dire anche migliorare la qualità delle prestazioni che si riceve.

L’accesso al servizio esprime da parte della Persona e della sua famiglia un rapporto di fiducia e di rispetto verso il Personale addetto all’Assistenza, presupposto indispensabile per l’impostazione di un corretto programma di aiuto famigliare.

 

L’utente è perciò invitato a:

  • fornire la massima collaborazione e correttezza nei confronti degli operatori socio sanitari al fine di rendere il più efficace possibile la loro attività;
  • informare tempestivamente il servizio dell’intenzione di rinunciare a prestazioni programmate, affinché si possano evitare sprechi di tempo e di risorse;
  • l’utente ha diritto ad una corretta informazione, ma è anche suo dovere informarsi nelle sedi opportune;
  • rispettare gli orari delle attività, nonché le norme igienico-sanitarie;
  • evitare comportamenti che possano creare situazioni di disagio al personale.

 

Il Personale del Servizio, per quanto di competenza, è invitato a far rispettare le norme enunciate per il buon andamento del servizio ed il benessere del cittadino assistito.